Trovare nuovi clienti con Linkedin. L’errore che fanno tutti

icone dei social media, tra i quali il network b2b. ecco come trovare nuovi clienti con linkedin

Ottimizzare la tua strategia per “trovare nuovi clienti con LinkedIn” richiede una comprensione profonda di cosa questo potente strumento può fare per te.
Al di là di un semplice canale di vendita, LinkedIn, si posiziona come un eccezionale mezzo di creazione e consolidamento di relazioni professionali, un aspetto spesso trascurato ma fondamentale per il successo nel business-to-business.

Se su un motore di ricerca digiti la frase “come trovare nuovi clienti con Linkedin” quello che comparirà sono centinaia di pagine che ti raccontano cosa fare per trovare, appunto, dei nuovi clienti. Peccato che tutti (o quasi) questi contenuti non ti dicano la cosa più importante: che Linkedin non serve affatto a vendere. Serve piuttosto a creare relazioni.

E questa tanto semplice quanto sconvolgente verità non la dico io giusto per andare controcorrente. Nossignore… La voce è quella di Jack McKissen, il luogo è il sales blog di Linkedin.

Per trovare nuovi clienti con Linkedin umanizza la tua comunicazione

Uno degli aspetti più rilevanti, come evidenziato da McKissen, è l’importanza di comunicare in modo umano. Quando un nuovo collegamento accetta la tua richiesta su LinkedIn, il primo passo non dovrebbe essere la vendita diretta (colme, ahimè fanno tutti), ma piuttosto un messaggio di ringraziamento personalizzato. Questo approccio pone le basi per una relazione autentica, anziché cercare di trasformare immediatamente il contatto in un’opportunità di vendita. Insomma, per trovare nuovi clienti con Linkedin il primo passo è non vendere.

L’errore da evitare

L’errore più comune commesso dalle nuove connessioni quando vogliono trovare nuovi clienti con Linkedin è tentare di vendere subito dopo aver stabilito un collegamento. Questa pratica non solo è controproducente ma può anche portare alla perdita del contatto stesso. Invece, iniziare con un semplice ringraziamento e, nel tempo, fornire valore attraverso contenuti pertinenti può aprire la porta a future opportunità di business.

Per trovare nuovi clienti con Linkedin offri valore prima di chiedere

La chiave per avviare una relazione su LinkedIn è offrire valore. Questo significa condividere contenuti che siano direttamente rilevanti e utili per il tuo pubblico, anziché bombardarlo con informazioni personali irrilevanti o promozioni aziendali. Solo dimostrando la tua capacità di risolvere un problema specifico del tuo contatto, potrai guadagnarti la loro fiducia e potenzialmente trasformarli in clienti.

Trovare nuovi clienti con Linkedin: costruisci il tuo brand attraverso contenuti autentici

Darren McKee, un LinkedIn Sales [In]Sider, sottolinea l’importanza di costruire il proprio marchio pubblicando contenuti freschi e autentici quotidianamente. Questo non solo aumenta la tua visibilità ma anche stabilisce la tua credibilità come esperto nel tuo campo. Dedica tempo a interagire con la tua rete commentando, mettendo mi piace e condividendo i loro contenuti, e offrendoti di fare introduzioni preziose.

Dall’online all’offline: il passo critico

Il vero successo nel trovare nuovi clienti con LinkedIn si realizza spostando le relazioni dall’online all’offline. Stabilire una conversazione fuori dalla piattaforma permette di approfondire il rapporto, comprendere meglio i problemi del prospetto e offrire soluzioni su misura. Questo approccio dimostra non solo la tua competenza ma anche la tua dedizione a fornire valore reale, aumentando significativamente le possibilità di trasformare un contatto in cliente.

Conclusione

LinkedIn è molto più di una piattaforma per la ricerca di nuovi clienti; è uno strumento potente per costruire relazioni significative che possono tradursi in opportunità di business durature. Seguendo questi passaggi, dai l’inizio ad una comunicazione autentica e umana, offri valore prima di chiedere qualcosa in cambio e costruisci un marchio personale che attira l’attenzione. Ricorda, il successo su LinkedIn si basa sulla coerenza e sull’impegno a lungo termine. Con dedizione e strategia, LinkedIn può diventare un canale inestimabile per trovare nuovi clienti.

PS: perché voi di CoSTA non avete strutturato una comunicazione Linkedin di questo tipo?

La domanda è quasi corretta. Quella giusta sarebbe: perché non avete ancora strutturato una comunicazione Linkedin di questo tipo?

Perchè ci vuole tempo. E, in questo momento, preferiamo farlo per i nostri clienti. Tra costruire contenuti per il blog e per Linkedin abbiamo scelto il blog perché è il blog che ci consente in maniera più veloce di trovare nuovi clienti. In pratica abbiamo deciso che, per ora, non ci interessa trovare nuovi clienti con Linkedin, bensì farci trovare dai nuovi clienti usando il nostro blog

Vuoi sapere come?

Contattaci


Approfondimenti

Come contattare nuovi clienti

Come trovare nuovi clienti online

Come trovare nuovi clienti b2b

Trovare nuovi clienti con Linkedin

Content marketing e blog: la combinazione per trovare nuovi clienti

Articoli consigliati